Occorre far riconoscere lo stato di Zona Sanitaria Disagiata

Le gravi difficoltà in cui si trova il Sistema Sanitario Nazionale, tra le numerose cause strutturali, riconoscono una delle maggiori criticità nella grave carenza di professionisti Sanitari; nella nostra provincia, penalizzata dal decentramento geografico, tale carenza è aggravata da più fattori che rendono particolarmente sfavorevole la scelta di trasferirsi a lavorare nelle nostre strutture sanitarie:

  • la scarsa disponibilità di alloggi ad un costo compatibile con l’offerta economica attuale;
  • la viabilità autostradale e ferroviaria non favorevole con difficoltà in termini di tempo e di costo a raggiungere la sede lavorativa;
  • la presenza di un’offerta economica più attrattiva da parte della vicina Francia.

Tutto questo sta portando ad una difficoltà progressivamente ingravescente degli Ospedali e dei Servizi territoriali a mantenere organici sufficienti per fornire una risposta sanitaria adeguata alle crescenti richieste dei cittadini.

La direzione dell’ASL1 è costretta a ricorrere alle cooperative di professionisti per poter mantenere operative le strutture con enorme aggravio economico e ricaduta spesso non adeguata sulla qualità delle prestazioni.

Una strategia di intervento immediato è quella di individuare spazi idonei da destinare alla realizzazione di foresterie per contrastare la prima causa di rinuncia a trasferirsi nella nostra città; non di meno, sono convinto che la conferenza dei Sindaci debba immediatamente fare fronte comune con ASL1, con la Provincia e con la Regione per far riconoscere lo stato di Zona Sanitaria Disagiata e responsabilizzare i nostri rappresentanti in Parlamento per la ricerca di soluzioni in tempi rapidi.

Liste Civiche

Scopri i nomi dei candidati delle liste che sostengono la candidatura a Sindaco di Alessandro Mager

Social Feed

Facebook

2 days ago

Alessandro MagerCaro papà,Questa sera sono felice perché credo che tutta Sanremo (o quasi) abbia capito che persona sei e quanto vali. Anche in questa travagliata campagna elettorale ti sei distinto. Gli aggettivi non servono e mi hanno stufato. Bravo!!! E grazie.Stefania Crespi Mager Riccardo Mager ... Vedi altroVedi meno
Visualizza su Facebook

X

Abbracciamo la ciclabile

La pista ciclabile è un asset straordinario per Sanremo, che ha contribuito a migliorare la qualità della vita dei sanremesi. Abbracciamo insieme la ciclabile domenica 16 giugno.

Ci ritroviamo alle 9:45 al Sud-Est per una breve pedalata insieme.

Grazie ai sanremesi per l'ampio consenso che hanno voluto dare alla nostra proposta civica. Domenica 23 e lunedì 24 giugno torniamo a votare Alessandro Mager per dare a Sanremo una amministrazione seria, competente, affidabile, slegata dai partiti. 

#sanremo #ballottaggio

Carica altro